Cooking & Food

Parmigiana di melanzane al cumino

La versione in vasocottura di GnamBox per Miele

Questa ricetta ci ha talmente meravigliato che non potevamo non pubblicarla. L’idea di cuocere in barattolo ci piace molto, l’abbiamo fatto diverse volte per preparare pickles o frutta sciroppata e ci siamo detti: “perché non ci proviamo anche con la parmigiana di melanzane?”.

La parmigiana è uno dei nostri piatti preferiti e prepararla è molto meno complicato di quel che si pensi, almeno per quanto riguarda la nostra versione in vasocottura!

Abbiamo preparato la ricetta direttamente nei barattoli di vetro e l’abbiamo cotta a vapore nel nostro forno combinato Miele che ci permette di cuocere anche a temperature basse mantenendo il calore omogeneo. Il risultato è incredibile, bellissimo da vedere e la cosa più comoda è che puoi servire la parmigiana direttamente in tavola senza doverla travasare o porzionare. Anche la conservazione non è da meno: una volta che il barattolo si raffredda in automatico si forma il sottovuoto e puoi conservarlo più a lungo. Avere una parmigiana in frigorifero pronta da scaldare non è assolutamente una cattiva idea, che dici?

La cottura a vapore è perfetta per conserve, frutta sciroppata o preparazioni che possiamo cuocere direttamente all’interno del barattolo, con il beneficio di una praticità unica. Naturalmente è un metodo di cottura alternativo che permette che tutti i sapori rimangano all’interno del barattolo con un risultato straordinario di gusto. Riesci ad immaginare il profumo che si è sprigionato in cucina una volta che abbiamo aperto il contenitore?

Parmigiana di melanzane al cumino in vasocottura

Ingredienti per 4 vasetti da 350 g

  • 4 melanzane piccole
  • 800 g pomodori pelati
  • 300 g provola
  • 80 g parmigiano
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico fresco
  • cumino in semi
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Lava bene le melanzane, tagliale a fette di circa un centimetro e grigliale.

Nel frattempo prepara la salsa di pomodoro. Scalda in un tegame l’olio con uno spicchio di aglio e un cucchiaio di semi di cumino ridotti in polvere con un mortaio. Aggiungi i pelati e rosolali un paio di minuti a fuoco alto e rompili aiutandoti con una frusta. Cuoci a fuoco lento finché la salsa si addensa. Aggiusta di sale.

Versa un cucchiaio di salsa di pomodoro in ogni barattolo, adagia due o tre fette di melanzana, la provola tagliata a fette sottili e una spolverata di parmigiano grattugiato, infine una foglia di basilico.

Ripeti partendo con uno strato di melanzane, salsa di pomodoro, i formaggi e così via fino a riempire i baratoli.

Chiudili ermeticamente e cuocili in forno a vapore per 25 minuti a 100°C.

Potrai mangiare la parmigiana subito appena sfornata sostituendo la foglia di basilico all’interno con una fresca oppure far raffreddare i barattoli in modo che si formi il sottovuoto e conservarli in frigorifero 2/3 settimane. Quando deciderai di mangiare la parmigiana o di servirla ai tuoi ospiti falla rigenerare sempre nel forno a vapore per qualche minuto, sarà come appena fatta!


“Per noi cucinare è sinonimo di felicità… Ogni volta che studiamo nuove ricette vogliamo riuscire a trasmetterti tutti i valori per noi più importanti: stagionalità, qualità e sostenibilità. Insieme a Miele e al progetto THE GOOD COOKING continueremo a farti scoprire su gnambox.com le nuove tendenze e piatti sempre più buoni e contemporanei”
GnamBox